Rachael Farrokh sta morendo di anoressia.

La ragazza, 37 anni, che di professione fa l’attrice e vive a San Clemente, in California, ormai è quasi in fin di vita per un male che affligge, nel mondo, tantissime donne.

La ricerca della perfezione, la perdita di chili, la riduzione degli alimenti, giorno per giorno, fino ad arrivare a pesare pochi chili dipanati su ossa coperte da poca carne: questa la storia di Rachael che chiede aiuto, attraveros un video pubblicato su YouTube, affinché qualcuno l’aiuti a non perdere la vita: “Ho bisogno del vostro aiuto – sottolinea l’attrice – sto soffrendo di un disturbo alimentare. È un tipo molto grave di anoressia”.

Rachel pesa 20 chili e soffre di anoressia da ben dieci anni. Per questa malattia, che l’ha prosciugata nel corpo e nell’anima, non le permette più di camminare. Per questo motivo, rimane a letto tutto il giorno, accudita dal marito. A Rachael servono cure specialistiche e molto costose che lei non è in grado di sostenere economicamene e, pertanto, ha chiesto aiuto al popolo della rete: “C’è un ospedale dall’altra parte del Paese che potrebbe aiutarmi – dice – e le mie possibilità di vita sono davvero pochissime.

Ho bisogno del vostro aiuto“. La raccolta fondi per Rachael è iniziata e sono stati raccolti, al momento, 47 mila dollari, anche se ne servirebbero almeno 100 mila per dare la possibilità alla giovane di potersi curare.

Ecco il video:

Cosa ne pensi? Lascia un commento