Ci si lascia, ci si riprende, ci si lascia ancora e ci si riprende nuovamente.

L’amore è irrazionale. E’ fatto così. Lo conferma la love story intricata e tormentata tra la modella Nina Moric ed il giovane collega Luigi Maria Favoloso. Una storia che assume i contorni del ritorno di fiamma in grande stile. Solo qualche settimana fa l’addio e lo scambio di accuse.

I due se n’erano detti di santa ragione via social, ma adesso pare che si siano ritrovati.

La storia pregressa: i due si erano conosciuti l’autunno scorso e lei aveva dichiarato in tutti i modi il suo amore per lui: “Spero sia l’uomo giusto”. Dopo mesi di passione, la guerra, con annesso tentativo di suicidio da parte di lei, prontamente smentito dalla diretta interessata ed, invece, confermato da Favoloso. Poi, lui si era fatto fotografare con un’altra ed era scoppiata la battaglia a suon di accuse via Instagram. Nina lo accusava, sostanzialmente, di averla rimpiazzata in fretta, mentre lui spiegava di essere stato scaricato.

Insomma, sembrava essere finita nel peggiore dei modi. Invece, tutto d’un tratto, riesplode la passione ed il sentimento più profondo, con tanto di foto che li immortalano più innamorati che mai. Non potevano mancare, naturalmente, nuovi cinguettii da piccioncini smielati: “L’unica cosa bella di perdersi è ritrovarsi”, scrive il Favoloso.

A coronamento del nuovo idillio è arrivato anche un tatuaggio gemello, riportato sul braccio di entrambi, subito immortalato e mostrato ai fans sui social. Fate l’amore, non fate la guerra. Suggerimento applicato alla lettera.

Cosa ne pensi? Lascia un commento