Torna a tremare la terra in Nepal.

Nella mattinata di oggi una scossa di magnitudo 7.4, ha interessato nuovamente le regioni asiatiche già duramente martirizzate dalla scossa del 25 aprile.

La scossa è stata avvertita in Nepal e a New Delhi, è ha interessato anche l’Everest e il nord dell’India. La durata della scossa avrebbe superato il minuto.Lo hanno riferito fonti informative indiane. L’epicentro del sisma è in Nepal, secondo l’Usgs.

La scossa ha rigettato nel panico la popolazione nepalese, scesa in strada a Kathmandu in preda al terrore.

La scossa di alcune settimane fa aveva causato la morte di 8.200 morti e il ferimento di 17.866 feriti, oltre a centinaia di migliaia di persone senza tetto, che vivono attualmente all’addiaccio.

Cosa ne pensi? Lascia un commento