Una forte scossa di terremoto con epicentro nel mar Ionio, di magnitudo 4.5 è stata avvertito intorno alle 10:26 di stamattina.

L’ipocentro del sisma è stato stimato ad una profondità di 40,4 km.

La forte intensità della scossa di terremoto, nonostante la distanza notevole dalla terraferma,  è stata avvertita in diversi comuni della Calabria e della Sicilia orientale ma sarebbe stata anche avvertita da comuni siti a sud della Puglia.

Segnalazioni  sono giunte da Reggio Calabria, Villa San Giovanni, Melito di Porto Salvo, Locri, ma anche da Catania, Modica, Siracusa, Avola, Caltagirone, Ragusa, Rosolini, Melilli, anche se al momento non si segnalano danni a persone o cose.

 

Cosa ne pensi? Lascia un commento