Secondo una nota diffusa dalla rete locale Wabc, un incendio si sarebbe sviluppato nei pressi della centrale nucleare americana di Buchanan.

La centrale ospita tre reattori e sarebbe collocata alle rive del fiume Hudson.

Un pinnacolo di fumo si sarebbe alzato sul cielo di Indian Point.

L’esplosione sarebbe stata causata da un trasformatore mentre era in corso la manutenzione del terzo reattore. Le autorità locali hanno dichiarato che la situazione è sotto controllo e che non vi sono rischi di contaminazione per la popolazione confinante.

Cosa ne pensi? Lascia un commento