Il tumore al seno colpisce, ogni anno, tantissime donne le quali, dopo una dura lotta fatta di visite e terapie, riescono a debellare la malattia. La mente non resta esente dalle sofferenze che, di fatti, si riflettono anche sul corpo e sul seno segnato dalle cicatrici lasciate dalla malattia.

breast-cancer-survivors-mastectomy-tattoos-art-9

Per contrastare il tumore al seno, infatti, molte donne vengono sottoposte ad un’operazione di rimozione totale o parziale dei seni.

breast-cancer-survivors-mastectomy-tattoos-art-6

Questo tipo di intervento incide tantissimo sulla psicologia e sul fisico di una donna che si vede privata della sua bellezza e dei tratti distintivi della sua naturale femminilità.

breast-cancer-survivors-mastectomy-tattoos-art-7

Per questo motivo, David Allen, uno dei tanti artisti che si occupa di tatuaggi, ha pensato a un’arte che possa restituire un aspetto migliore e apprezzabile alle donne che hanno sofferto per questo brutto male.

breast-cancer-survivors-mastectomy-tattoos-art-2

David Allen, infatti, realizza disegni colorati, trame floreali e motivi artistici sul seno delle donne, per coprire le cicatrici provocate dalla rimozione delle mammelle.

breast-cancer-survivors-mastectomy-tattoos-art-4

Le sopravvissute a questo male, dunque, diventano delle vere e proprie opere d’arte viventi, grazie all’inchiostro che va a ricoprire i segni della mastectomia.

breast-cancer-survivors-mastectomy-tattoos-art-3

Come ha riferito l’artista,  “Trasformiamo lo sterile nel sensuale, il segno di un’operazione in qualcosa di nuovamente bello”.

Cosa ne pensi? Lascia un commento