Cristiano Ronaldo è il miglior calciatore al mondo.

Molti lo preferiscono all’argentino del Barcellona Leo Messi. Il dibattito è aperto. Possiamo certamente dire che l’asso portoghese del Real Madrid batte tutti in termini economici. L’altro record per Cristiano Ronaldo. E’ lui il calciatore più ricco al mondo. Anche più dello stesso MessiIbrahimovic e Neymar, altre stelle del pallone. CR7 sorpassa tutti con un patrimonio di oltre 210 milioni di euro.

Secondo quanto rivela la rivista spagnola Marca Plus, infatti, Cristiano Ronaldo può essere considerato il vero e proprio Paperone del calcio. Una ricchezza accumulata in oltre 13 anni di carriera tra contratti milionari e sponsorizzazioni varie da capogiro. Il suo attuale ingaggio è “solo” di 17 milioni di euro all’anno. Messi ha un ingaggio più alto, ma guadagna meno in termini di sponsorizzazioni e pubblicità. I suoi soldi li spende tra moda e motori, i settori che lo appassionano di più. Nel 2014 il portoghese ha creato addirittura una linea di intimo CR7 Underwear e recentemente si è lanciato in una nuova avventura: una collezione di scarpe per uomo, donna e bambino, disegnata da Ronaldo in prima persona, coadiuvato da un.

Lo stesso Ronaldo che è sempre molto attento al suo look e alla sua immagine, tanto da possedere oltre 50 orologi diversi. Una vera mania. Nel suo garage si contano più di 15 macchine diverse, tutte di altissima gamma: una collezione esclusiva di Bugatti, Lamborghini, Ferrari, ecc. Non potevamo non menzionare, inoltre, una villa di oltre 3258 metri quadrati, valutata più di 10 milioni di euro. In Portogallo altre bellissime proprietà: una villa a due piani da 5000 metri quadrati con elicottero privato a Terras de Bouro e un appartamento nel pieno centro di Lisbona ad Avenida de la Libertad, valutato 2 milioni di euro.

Gli investimenti di CR7 non finiscono qui. Recentemente il portoghese ha aperto anche una discoteca nell’Algarve che vanta come dj occasionale una certa Paris Hilton. Lusso da una parte, ma anche grande solidarietà dall’altra. Cristiano Ronaldo non ha mai nascosto i suoi impegni umanitari, fatti in silenzio, sottotraccia, come solo i grandi sanno fare. Cifre che fanno venire il mal di testa solo a parlarne. Beato lui.

Cosa ne pensi? Lascia un commento