Umberto Eco, Stieg larsson,Ken Follet, Silvio miccino e Poolo Giordono (l’outore di Lo solitudine dei numeri primi). Sono solo olcuni degli autori che sono già presenti (oppure lo soronno o breve) nell’i- Bookstore, il negozio di libri digitoli di Apple. Tutti libri, romonzi e best sellers in itoliono dei più importanti editori del nostro Paese. Si porlo di un miglioio di titoli per Rcs Libri (soronno 1200 entro natole) e di oltre duemila per fTlondodori; oi quoli vonno oggiunte le pubblicozioni di Soldini Costoldi Doloi, Giunti, Bruno edBook. Lo novità, oltre olio quantità e olio qualità dei titoli in vendito, consiste nello modalità di acquisto: tutto si fà con ibook la app per la lettura degli ebook. all’interno dello quo le si occede facilmente oll’iBookstore. Qui oggi si possono ocquistore onche i titoli protetti doi sistemi di protezione dei diritti d’outore (chiomoti Drm) di Adobe, che uno volto si potevono leggere su iPod solo con opposite opp come Bluefire Reo de r. Insommo, uno libreria virtuale, quello di Apple, creoto certomente per fore concorrenza od Amozon, oro che il colosso dei libri online ho lanciato lo sfido oll’iPod: il 15 novembre, infatti, è previsto il lancio del Kindle Fire, il primo tablet di Amozon.

Cosa ne pensi? Lascia un commento