Facebook in prima linea. Il colosso di Zuckenberg ha, infatti, presentato ufficialmente una nuova funzione che finalmente permette a Messenger, sostanzialmente, di combattere ad armi pari con le videochat nel settore delle videochiamate. Disponibili già da qualche tempo sul sito Web principale di Facebook, ora si potranno usufruire della videochat anche attraverso l’app iOS e quella Android. La procedura per attivare questa funzione è pressoché immediata: basta cliccare/premere l’apposita icona in alto a destra.

Il servizio funziona sia sotto Wi-Fi che con rete cellulare. Per ora le grosse incognite sono due: le videochat di gruppo e il supporto da testare per il sistema operativo Windows Phone. Come al solito, l’Italia è indietro dal punto di vista tecnologico e non risulta tra uno dei Paesi coinvolti da questa prima ondata di rilascio. La seconda ondata, in ogni caso, non dovrebbe ritardare più di tanto.

I maggiori Paesi europei in cui sperimentare questa nuova funzione possono essere considerati, da subito, Francia, Grecia, Portogallo, Croazia, Belgio, ecc.

Periodo di grandi novità, dunque, per la piattaforma di messaggistica di Zuckerberg e soci. Abbiamo visto, negli scorsi mesi, il lancio della versione web di Messenger finalmente slegata da Facebook, in contemporanea con la trasformazione in una vera e propria piattaforma, con tanto di app di terze parti, contenuti a pagamento e tanti servizi accessori. Facebook in grande spolvero.

Cosa ne pensi? Lascia un commento