Il playback della Nannini, nella scorsa puntata serale di “Amici”, fa ancora parlare di se, riempiendo le cronache di rotocalchi e riviste di gossip. Durissimo il giudizio di “Novella 2000″ che non perdona alla Nannini l’ennesimo saggio di scarsa professionalità messo in mostra nel duetto con la allieva della squadra bianca, Valentina.

La neofita in gara ad Amici avrebbe rigorosamente cantato dal vivo la cover della Nannini, mentre le immagini mostrano chiaramente come la cantante senese stesse esibendosi “in differita”, farfugliando in alcune parti dell’esibizione, parole a vanvera.

La magra figura della Nannini fa il paio con l’esibizione di due mesi fa sul palco di Sanremo, dove la rock star toscana, avrebbe fatto incetta di stonature vistose. Novella 2000, nel proprio articolo al vetriolo dedicato alla Nannini, ha rincarato la dose, ricordando i recenti episodi legati alle vicissitudini giudiziarie dell’artista.

“Un vero momentaccio, quello che sta vivendo la Gianna nazionale – ha scritto il popolare settimanale rosa – sullo sfondo non ci sono solo i flop televisivi ma anche la trattativa con l’Agenzia delle Entrate per saldare il debito con il Fisco. La senese, infatti, è accusata di aver sottratto alle casse dello Stato ben 4 milioni di euro tra il 2007 e il 2012, schermando i guadagni ricavati dagli album venduti e dai concerti.

Secondo l’accusa, coi soldi non versati al Fisco la cantante avrebbe anche acquistato un appartamento nel quartiere londinese di South Kensington”.

Cosa ne pensi? Lascia un commento