Nei sorteggi effettuati a Nyon, buone notizie per i tifosi delle squadre italiane ancora in lizza nelle semifinali delle coppe europee.

La Juventus ha pescato il male minore tra quelli presenti nell’urna della semifinale di Champions. L’ostacolo è il Real Madrid di Cristiano Ronaldo e Bale, una formazione decisamente ostica per la grande quantità di campioni che annoverano le merengues nella rosa a disposizione del tecnico italiano, Carlo Ancelotti, ma sicuramente una formazione meno temibile rispetto a Bayern Monaco e Barcellona, che nella stagione in corso hanno decisamente espresso un rendimento superiore alla formazione di Madrid. L’andata si disputerà a Torino tra il 5 o il 6 di maggio.

Juve e Blancos si sono affrontati ben 16 volte, con gli spagnoli che hanno raccolto 8 successi contro i 7 dei bianconeri. Uno il pareggio, 18 reti a favore e 16 contro. Nel 2013, nel girone di Champions League, la Juve perse 2-1 al Bernabeu e pareggiò 2-2 allo Stadium.

Evitato il derby nelle semifinali di Europa League con la Fiorentina che pesca il Siviglia con andata in casa degli spagnoli. E’ andata meglio al Napoli che affronterà la squadra più “morbida” delle quattro rimaste in lizza, e cioè gli ucraini del Dnpro, con andata al San Paolo. Le semifinali di andata sono in programma il 7 maggio, il ritorno il 14 dello stesso mese.

Cosa ne pensi? Lascia un commento