E alla fine Maria ha dovuto fare i “Conti” con Mediaset, che avrebbe negato la liberatoria che avrebbe consentito a Carlo Conti di prendere parte come ospite alla puntata di “Amici” in programma sabato 25 aprile.

Maria De Filippi, che avrebbe tanto agognato la presenza del conduttore televisivo più amato d’Italia, si è vista oppore il “due di picche” dalla stessa azienda per la quale lavora. La pietra della discordia sarebbe da individuare, nella fattispeccie, nell’attrice Sabrina Ferilli, giudice del talent show.

La Rai infatti avrebbe concesso la liberatoria per la partecipazione di Conti ad “Amici” solo in cambio di una “contropartita”. E avrebbe individuato proprio nella partecipazione della Ferilli allo speciale condotto da Fabio Fazio, su raiuno, in onore all’anniversario della liberazione d’Italia, la possibile merce di “scambio” per donare la presenza di Carlo Conti al talent show del 25 aprile.

Mediaset non avrebbe accolto di buon grado tale richiesta , poichè avrebbe comportato la compresenza della Ferilli allo stesso orario nelle due reti, svelando la trasmissione “in differita” dello show della De Filippi. A riportare il retroscena del dissidio tra Rai e Mediaset è stato il sito “Davide Maggio”.

Cosa ne pensi? Lascia un commento