Tragedia solo sfiorata al rally d’Elba. E’ di due feriti il bilancio di un incidente avvenuto nel corso di una prova di rally, in seguito ad una uscita di pista, probabilmente causata da un foratura del mezzo fuoriuscito subito dopo la partenza.

L’automobile, una Renault Clio, sulla quale viaggiavano il pilota, Alberto Spinetti e il secondo pilota, Laura Giusti, totalmente fuori controllo da parte dei piloti, ha terminato la propria corsa su alcuni spettatori, che in barba ai regolamenti, seguivano l’evolversi della gara a bordo pista.

Due persone, entrambi residenti sull’isola d’Elba, sono state raggiunte in pieno dalla vettura impazzita, e adesso versano in condizioni critiche all’ospedale di Porto Ferraio. Per uno dei due feriti  la prognosi non è ancora stata sciolta, e a quanto pare sarebbe in pericolo di vita, avendo subìto un trauma cranico di notevole entità.

La gara, subito dopo l’incidente, è stata sospesa. La magistratura avvierà un inchiesta per accertare se la presenza degli spettatori in quel tratto di pista sia stata autorizzata o meno e ne accerterà le eventuali responsabilità.

Cosa ne pensi? Lascia un commento