Usando come complice una disinvolta giovane attrice di nome Martina, i birbanti delle Iene hanno messo in scena un diabolico scherzo. Per la verità trattasi di un cult fra gli scherzi messi in atto dalla brigata di Italia uno. In precedenza lo scherzo di far incontrare alle malcapitate vip di turno un uomo nudo aveva suscitato scalpore e ilarità, ma questa volta le iene hanno deciso di “invertire” il sesso della vittima dello scherzo.

Tre vip uomini sono stati individuati come vittime della bella attrice Martina, la quale dopo avere invitato presso la propria “dimora” col pretesto di un provino, si sarebbe denudata integralmente davanti agli sbigottiti “ospiti” per saggiarne le reazioni. La prima vittima dello scherzo è stato il cantante Simone Tomassini, il quale dopo avere adocchiato il “nudo integrale” di Martina, offertasi in totale libertà senza veli, ha mostrato profondo imbarazzo e agitazione invitando la donna a rivestirsi:” Non è che non mi piaci, figurati, solo che io ho una bimba, una compagna, che si chiama Martina come te, mi dispiace..”.

Nel secondo scherzo è toccato al campione di nuoto Leonardo Tumiotto, che in fretta e furia dopo avere invitato la ragazza a rivestirsi, pur rivelando di non essere un ragazzo “impegnato”, ha deciso di fare fagotto, dandosela a gambe levate.  Il terzo scherzo ha avuto un esito totalmente differente.

La vittima, Luca Cassol, il celebre capitan Ventosa di Striscia la notizia, non mostrando alcun imbarazzo, ha iniziato a palpeggiare l’avvenente Martina, poi dopo aver scrutato l’ambiente accertandosi dell’assenza di occhi indiscreti, ha chiuso la porta a chiave intento ad iniziare l’amplesso con la nuda preda. A quel punto l’intervento della Iena, Cizco, ha messo fine allo scherzo, e questa volta la vittima non ha nascosto l’imbarazzo per esserci cascato come un citrullo.

Cosa ne pensi? Lascia un commento