Federico Moccia sta per tornare alla ribalta. Chi non ricorda i celebri “3 metri sopra al cielo”, “Ho voglia di te” e “Scusa ma ti chiamo amore”. 3 film che lo hanno lanciato al centro della rappresentazione sentimentale cinematografica. Emblematici i ricorrenti lucchetti di Ponte Milvio, a Roma, simbolo di un’amore eterno. Moccia è pronto ad un’altra sfida, stavolta televisiva.

Si chiama About Love e rappresenta il nuovo programma che andrà in onda su Italia uno dal 20 aprile in prima serata. Egli ne è autore e regista. Al centro del format il tema dell’amore e del sentimento in sé, con due inviati speciali d’eccezione: Alvin (visto di recente all’Isola dei Famosi, ndr) ed Anna Tatangelo. Lo spot è stato girato proprio lì, a Ponte Milvio, zona ormai di riferimento per tutti gli innamorati d’Italia, ma non solo. Intanto, lo stesso Federico Moccia ha parlato di questa sua nuova creazione all’ANSA. Queste le sue parole sul romanticismo targato Italia Uno: About Love è un susseguirsi di storie d’amore, dove accade di tutto: un tentativo disperato di un ricongiungimento, una sorpresa per dirle “grazie” e trovare quelle parole che sono troppo spesso mancate. Si tratta di storie autentiche, il cui finale spesso, vedrete, sarà inaspettato. C’è chi si trova, chi si è incontrato, e poi si lascia, storie autentiche, comunque, girate quasi sempre in presa diretta, che poi hanno finito con il sorprendere anche noi.

Abbiamo girato l’Italia da nord a sud con Alvin e la cantante Anna Tatangelo, scelta proprio perché è un artista amata e nazionalpopolare. I due inviati sono voci narranti, ma alla ricerca di storie che ci sono state segnalate dai protagonisti tramite lettere, mail, video che ci sono giunti in redazione. Tra queste, ad esempio, troviamo la vicenda di una ragazza che racconta come la perdita in giovane età di suo padre abbia condizionato tutta la sua vita fino all’incontro con questo ragazzo che diventerà per lei la luce, una sorta di faro. O la classica storia alla Harry ti presento Sally, due amici da sempre, fino a quando uno dei due si innamora tanto da diventare gelosissimo dell’altro.

Ogni storia d’amore è narrata dalla viva voce di un partner e ripercorsa con i suoi baci, i silenzi, le gioie ed i momenti di commozione, grazie a foto, video e ricostruzioni. A questo album di ricordi si aggiunge l’ultimo scatto: il fatidico incontro, la sorpresa, il matrimonio, la rivelazione o in taluni casi l’allontanamento. Il finale è sempre imprevedibile per gli autori, come per l’innamorato”. Alla stregua di Ponte Milvio e dei suoi lucchetti, il sito del programma, www.aboutlove.mediaset.it, insieme alla relativa pagina Facebook ed Instagram, rappresenta il nuovo luogo virtuale per chi ama o vuole dichiararsi. Chiunque potrà infatti postare video, foto e frasi per condividere i momenti più emozionanti della propria storia d’amore o semplicemente raccontare cosa significa amare. I contenuti postati, che avranno più successo sul web, andranno a comporre, infatti, l’inedita sigla finale di ogni puntata dello show. Le follie dell’amore 2.0.

Cosa ne pensi? Lascia un commento