Azione, adrenalina e velocità. Tutto ciò è Fast & Furious 7. La saga continua. Il settimo capitolo approda quest’oggi, 2 aprile, nelle sale cinematografiche italiane. I protagonisti sono ancora una volta loro: Vin Diesel e Paul Walker, quest’ultimo scomparso prematuramente nel novembre 2013 a causa di un incidente stradale.

In virtù di questo tragico evento, l’uscita del film, inizialmente prevista per luglio 2014, è stata ritardata. La perdita di Walker ha richiesto il ricorso alla tecnologia: per colmare la sua assenza, infatti, sono stati chiamati i suoi fratelli, Cody e Caleb, in qualità di controfigure fino alla fine delle riprese. Il suo volto e la sua voce sono stati, poi, aggiunti nella fase di post-produzione.

Vin Diesel veste i panni di Dom Toretto, personaggio dal forte carisma e dalla spiccata competenza automobilistica. Egli dovrà guardarsi le spalle dal pericoloso Deckard Shaw, interpretato dall’attore Jason Statham, che vorrà vendicare, nella fattispecie, la morte di suo fratello Owen. Il film, come al solito, si articola tra inseguimenti spettacolari, effetti speciali e alta tensione. Il finale commovente è tutto da guardare. Da annoverare nel cast la partecipazione di Kurt Russell, Michelle Rodriguez, Chris Ludacris Bridges e tanti altri. Non finisce qui. In attesa del capitolo numero 8, ancora sotto la direzione di James Wan. Non vi resta che andare a vederlo.

 

Cosa ne pensi? Lascia un commento