Gli iHeartRadio Music Awards hanno una protagonista assoluta: Taylor Swift. La popstar più in voga del momento ha, infatti, vinto la manifestazione come migliore artista dell’anno. Il suo singolo, Shake it off, è stato giudicato, nel contempo, come canzone dell’anno. Questi riconoscimenti tendono a premiare coloro che hanno venduto di più in campo musicale.

Lei è tra questi. Iggy Azalea e Jennifer Hudson avevano aperto lo show con la loro collaborazione Trouble. Festival tenutosi al MGM Grand Garden Arena di Paradise, nel Nevada e che ha visto, all’apice, il duetto della Swift con un’icona della musica pop, al secolo Madonna, che interpretava Rebel Heart. Emozione troppo grande per la giovane cantante, che non ha potuto nascondere le lacrime nel corso dell’esibizione. Questo il suo commento, con tanto di occhi lucidi: “Più di ogni altra cosa al mondo, mi auguro solo che i fans sappiano quanto ti adoro. Siamo sempre in contatto, non più distanti. Mi fai così felice”. “Sei il mio chitarrista preferito, sì!”, ha replicato divertita Madonna.

Il premio per la migliore collaborazione è andato al trio Jessie J-Ariana Grande-Nicki Minaj, tramite il singolo Bang Bang. Artista emergente: Sam Smith. Miglior disco dance a Calvin Harris, con la sua Summer. In grande stile l’esibizione di Rihanna, che non è passata di certo inosservata con quel mini-abito nero e gli stivali verdi di Versace. La canzone proposta è stata Bitch Better Have My Money. Sul palco ci è arrivata in maniera sobria e distinta. Elicottero docet. Tra gli ospiti illustri da annoverare Justin Timberlake, Chris Brown, LudacrisSnoop Dogg, Mike Tyson, Jason Derulo e chi più ne ha più ne metta. Tra le stelle. Il tappeto rosso è servito.

Cosa ne pensi? Lascia un commento