Twitter lancia una nuova applicazione che permette agli utenti di trasmettere video in diretta. Parliamo di Periscope, l’app dedicata allo streaming video.

Periscope mette a disposizione degli utenti non solo gli strumenti per effettuare uno streaming video, ma anche per condividere contenuti multimediali, direttamente via Twitter. Lo streaming può essere avviato in maniera estremamente semplice, poiché l’app Periscope ha un’interfaccia user-friendly, adatta anche per chi non è molto avvezzo alla tecnologia. Non appena si avvia la diretta video, i follower ricevono una notifica per poter seguire lo streaming, senza che si avvisi ciascun contatto singolarmente.

Inoltre, cosa non meno importante delle altre, l’utente può decidere con chi condividere lo streaming, rendendolo disponibile a un determinato numero di contatti, a un solo contatto o impostarlo come privato. Poi, l’app Periscope consente di visualizzare lo streaming audio avviato da un proprio contatto anche se non ha installato l’app sul proprio dispositivo. Ciò che è importante, è avere un account Twitter.

Il video registrato attraverso la funzione di streaming sarà disponibile alla visione fino a 24 ore successive la messa in onda della diretta. Funzione molto utile, soprattutto per gli utenti che non sono sempre collegati alla rete per visualizzare i contenuti multimediali delle persone che segue su Twitter.

Periscope è disponbile solo per gli utenti Apple e, pertanto, scaricabile attraverso l’App Store. Non si conosce ancora la data di lancio dell’app per i dispositivi equipaggiati da sistema operativo Android.

Cosa ne pensi? Lascia un commento