Ha dato alla luce il suo ultimo figlio mentre era in bagno. Questa è la storia di Kirsty Parker, 25 anni, mamma di cinque figli, che non sapeva di essere in dolce attesa.

La donna ha dichiarato, infatti, di non essere a conoscenza della gravidanza: “Non sapevo di essere incinta“. Tale affermazione fa venire in mente il popolare programma che va in onda su Real Time e che parla, appunto, di donne che non sapevano di aspettare un bambino, fino a quando non si sono ritrovate a partorire, ignare della condizoni in cui versavano.

Il fatto si è svolto dopo nove mesi dall’ultimo parto della donna, residente a Torrington, in Inghilterra. Kirsty non aveva notato cambiamenti fisici, né fastidi prettamente legati alla gestazione. Nessun aumento di peso, né sbalzi di umore, né nausee o vomito.

Come lei stessa ha sottolineato, “Un minuto prima mi sentivo bene – racconta Kirsty e un minuto dopo avevo un bambino tra le braccia“. Il piccolo è nato prematuro: non è in pericolo di vita, ma è ancora ricoverato in ospedale per ulteriori accertamenti. Non è la prima volta che accade una cosa del genere alla 25enne britannica. Infatti, Kirsty ha partorito anche la sua quarta figlia, mentre era seduta sulla tazza. Un altro parto, invece, ha avuto luogo sul pavimento di casa sua. In quest’ultimo caso, la donna sapeva di essere incinta.

La ragazza ha ironizzato su queste situazioni che le sono capitate, dicendo: “C’è bisogno di andare in ospedale per partorire?”. Per Kirsty sicuramente pare sia meglio l’ambiente intimo della casa. Magari per la prossima volta partorirà in cucina, chissà.

Cosa ne pensi? Lascia un commento