Christie Swadling aveva un grande sogno, ossia quello di somigliare, quanto più possibile, a Miranda Kerr. Per questo motivo, ha deciso di dimagrire, rischando di morire.

Come potete vedere dalla foto, la ragazza è diventata pelle e ossa: si è sottoposta, infatti, a un regime dietetico estremamente ferreo. Durante il giorno, infatti, consumava del cibo che a stento le apportava all’organismo 200 calorie. La giovane, pur di raggiungere il suo ideale di bellezza, incarnato nella bella modella di Victoria’s Secret, stava rischiando di perdere la vita.

Prima di iniziare questa folle corse al raggiungimento del suo obiettivo, Christie aveva un corpo perfetto, tonico che nulla aveva da invidiare agli “angeli” del famoso brand di beachwear e intimo. Ha peso talmente tanto peso, che la ragazza non riusciva più a camminare. Non solo: il suo battito cardiaco era debolissimo. Pertanto, è stata ricoverata in ospedale, nella struttura ospedaliera del Nuovo Galles del Sud, in Australia.

Al momento la ragazza sta guarendo e ha ripreso i chili che aveva perso durante la massiccia dieta. Christie ha dichiarato di voler aiutare le persone che, come lei, hanno avuto o soffrono di problemi legati al cibo. Come lei stessa ha dichiarato, “Sono stata una grande fan di Miranda Kerr, mi piaceva la sua pancia così piatta. Ho sempre voluto diventare una delle modelle di Victoria’s Secret. Tutto quello che facevo sentivo che era normale: ma solo ora mi accorgo che era tutto sbagliato“.

Cosa ne pensi? Lascia un commento