L’erede di una delle più grandi fortune dell’impero immobiliare Robert Durst è stato arrestato grazie ad una serie tv di successo che ha raccontato la vita del miliardario, scampato agli arresti per ben tre omicidi ma incastrato stavolta grazie a dei dettagli comparsi in una serie tv.

The Jinx è la serie tv si successo che ha aiutato a incriminare il miliardario, i telespettatori attendevano la sesta e ultima puntata ma già la polizia aveva visionato la puntata così da eseguire il mandato di cattura.

Robert Durst protagonista della serie tv era ricercato in tre Stati coinvolto per ben tre omicidi compiuti negli ultimi 30 anni, il primo riguarda la moglie Kathie McCormack scomparsa nel gennaio del 1982, solo un’amica di Durst nel 2000 Susan Berman aveva confessato di conoscere i dettagli della sua scomparsa, trovata morta poi nel suo appartamento di Beverly Hills.

Nel 2001 Durst fu accusato dell’omicidio del vicino di casa, ma successivamente venne giudicato innocente dopo il processo, oggi invece la polizia federale è riuscita a captare un fuori onda che ha permesso di arrestare il miliardario, dettagli riferiti all’omicidio Berman.

Durante l’intervista a Durst con ancora il microfono acceso il miliardario dichiara: Ti hanno catturato. Che disastro. Che diavolo hai fatto? Li hai uccisi tutti, naturalmente” frase utile a incriminare il miliardario per gli omicidi commessi e quindi ai fini della cattura.

Cosa ne pensi? Lascia un commento