LG G Flex è il nuovo smartphone della LG, annunciato al CES di Las Vegas 2015. Un dispositivo insolito, molto particolare, dallo schermo curvo e dotato di tutte le specifiche relative a un top gamma. Il design, come potrete notare dalle foto, è atipico con scocca e schermo flessibili e finiture self-healing, con un particolare di policarbonato, capace di auto-generarsi.

LG G Flex 2

Il colore che sarà immesso sul mercato è Platinum Silver e sarà disponibile nei negozi, a partire dalla prossima settimana. Il prezzo di vendita consigliato ammonta a 699 euro. Un costo un po’ elevato, anche se però va considerato un paragone tra questo modello e l’LG G Flex che fu lanciato a un prezzo ancora più sostanzioso, ossia 899 euro.

LG FLEX 2, CARATTERISTICHE TECNICHE

[​IMG]

 

  • Display Full HD 5,5 pollici con tecnologia Plastic OLED
  • Processore Qualcomm Snapdragon 810 a 64 bit da 2GHz
  • 2 GB di RAM DDR4
  • 16/32 gb di spazio di archiviazione integrato
  • Sistema operativo mobile Android 5.0 Lollipop
  • Gesture Shot per realizzare autoscatti con un semplice gesti della mano, senza servirsi, eventualmente, di aste per selfie anche a 1.5 metri di distanza
  • Gesture View per visualizzare in un attimo l’ultimo scatto effettuato
  • Glance View allo scopo di visualizzare le informazioni necessari e più importanti, anche quando lo schermo è spento
  • Batteria integrata da 3.00o mAh che permette di avere sempre uno smartphone ricaricato in poco tempo. Infatti, va da 0% di ricarica al 50% in meno di 40 minut.

Come ha dichiarato Omar Laruccia di LG Elettronics Italia, “LG G Flex2 è il risultato di un lungo processo di ricerca ed evoluzione rispetto a LG G Flex, che ha portato a un prodotto dal design unico e dalle performance eccellenti, pensato per offrire agli utenti la massima user experience oggi disponibile”.

 

Cosa ne pensi? Lascia un commento