È stato riconosciuto dai suoi compagni di scuola il bambino boia che è apparso nel video shock inviato dall’ Isis.

I compagni della scuola elementare Les Verges di Tolosa, in Francia hanno riconosciuto il volto del bambino nel video mentre uccide una presunta spia del Mossad, informazioni riferita dai media francesi.

Il killer bambino dell’ Isis si chiama Ryan e frequenta la scuola media Vauquelin vicino il quartiere di Bellefontaine, stesso quartiere dove è cresciuto il killer di Tolosa che diversi anni fa uccise ben 7 persone in diversi attacchi fatti ai danni della Francia.

Ancora il riconoscimento del bambino è in corso anche se la sua assenza da scuola è stata segnalata alle autorità competenti, assenza che parte proprio dall’11 marzo 2014.

Dalle immagini crudeli del video dove il bambino con grande freddezza uccide il 19enne palestinese Muhammad Said Ismail Musallam era emerso che l’altro jihadista presente nel filmato era Sabri Essid il fratellastro di Merah si presume quindi che il bambino di nome Ryan possa essere a sua volta il figliastro di Essid.

Cosa ne pensi? Lascia un commento