Aumentano, sempre di più, i casi di stalking in Italia. L’ultimo è stato registrato a Milano, dove un uomo di 33 anni ha perseguitato in strada l’ex compagna.

Il fatto si è svolto in via Sciesa alle 10,30, dove l’uomo, un pregiudicato italiano, pedinava insistentemente la sua ex compagna da oltre dieci mesi. La donna è incensurata e ha 31 anni. La polizia è stata allertata dalla stessa vittima, che si è accorta di essere seguita dall’uomo ancora una volta.

La ragazza aveva più volte denunciato l’uomo che, però, non si era affatto arreso. Il 33enne, inoltre, ha più volte maltrattato la donna, esercitando su di lei violenza, con varie aggressioni perpetrate nel corso del tempo. I pedinamenti erano attuati al fine di convincere l’ex compagna a ritornare con lui. L’uomo è stato arrestato e accusato di violenze e stalking.

 

Cosa ne pensi? Lascia un commento