Michael Schumacher ha il suo erede in casa. Trattasi del 15enne Mick Schumacher. Figlio del pilota tedesco sette volte campione del mondo di Formula uno, che, nel frattempo. risulta ancora in coma ed in sospeso tra la vita e la morte, dopo l’incidente di oramai un anno e mezzo fa.

Schumacher junior ha, infatti, ottenuto il suo primo contratto da pilota. Ha firmato con il team olandese Van Amersfoort Racing. Correrà nella cosiddetta Formula 4, una sorta di campionato minore dei motori e possibile trampolino di lancio per futuri talenti delle quattro ruote.

Le qualità, certificate dal secondo posto con il quale ha chiuso, lo scorso anno, il campionato junior di kart, ci sono. Buon sangue non mente. Nel nome del padre. Colui che, in cuor suo, spera ancora di poter “crescere”, in tutti i sensi, un piccolo e futuro campione.

Cosa ne pensi? Lascia un commento