Un giovane prete e due chirichetti si erano diretti nel bosco per fumare erba. I tre, però, sono stati scoperti dalla polizia, che si era insopsettiva, vedendo un’auto parcheggiata nel verde.

Gli agenti, infatti, una volta sul posto, hanno notato che il prete e i due chirichetti si erano appartatati in macchina, proprio per fumare marijuana. Il fatto si è svolto a Gliwice, a sud della Polinia. Protagonista di questa vicenda un prete 26enne, poi arrestato, e due chirichetti di 16 e 17 anni. L’automobile era di proprietà del parroco della chiesa di San Bartolomeo.

Nell’abitacolo, gli agenti della polizia hanno ritrovato 2,5 grammi di marijuana: la notizia ha fatto il giro del web e del mondo dopo pochi giorni dall’arresto del giovane sacerdote. Secondo il sito TheNews.pl, la Curia locale, nonché il parroco, non hanno ancora rilasciato dichiarazioni in merito alla vicenda.

 

Cosa ne pensi? Lascia un commento