Hernanes illustra il momento di grazia dell’Inter. Il centrocampista brasiliano, arrivato alla corte nerazzurra con grandi speranze ed aspettative, deve ancora dimostrare tutto il suo potenziale. Intanto le due vittorie consecutive in campionato con Palermo ed Atalanta hanno galvanizzato i nerazzurri ed un ambiente piuttosto depresso, fino a poco tempo fa.

Lui punta ad essere uno dei protagonisti di questo finale di stagione. Campionato ed Europa League, lì dove c’è da superare lo scoglio Celtic, rappresentano i due fronti su cui lottare ed esprimersi ai massimi livelli. Lo ha dichiarato, quest’oggi, lo stesso giocatore ai microfoni di ESPN Brasil. Belle parole spese anche per mister Roberto Mancini ed il suo compagno di squadra Podolski, new entry dello spogliatoio: “Roberto Mancini, con questa formazione, sta dando molta regolarità e fluidità alla squadra. Io mi sento bene fisicamente e mi sto allenando bene. La squadra sta crescendo nel momento giusto della stagione, visto che dobbiamo lottare per l’Europa League e per il resto del campionato.

Podolski è una persona molto simpatica; credevo fosse una persona fredda, ma in realtà ha molto del brasiliano. E’ un ragazzo molto estroverso, gli piace fare amicizia, insomma, è un tedesco molto differente dall’immagine tradizionale che si ha”. 

Cosa ne pensi? Lascia un commento