Giù le mani da Franco Vasquez. Il gioiello argentino non è in vendita. La parabola ascendente del fantasista, in forza al Palermo, è seguita con grande interesse ed attenzione dai principali club italiani. Le sue prestazioni fanno gola a tanti. Anche al Commissario Tecnico della Nazionale italiana Antonio Conte, che potrebbe usufruire di “El Mudo”, qualora egli scegliesse di giocare per l’Italia, in virtù del suo passaporto italiano.

Base d’asta fissata ad oltre 25 milioni di euro. Messaggio recapitato a tutti i potenziali acquirenti nella prossima sessione estiva di calciomercato. Ci ha tenuto a sottolineare ciò, stamane, il patron rosanero Maurizio Zamparini. Il giocatore, dunque, non si muoverà da Palermo.

Lo ha ribadito lo stesso presidente tramite comunicato ufficiale, diramato questa mattina sul sito della società. Ve lo riportiamo qui di seguito: “Non c’è stato, né ci sarà, nessun contatto fra il Palermo e la Juventus oppure fra la nostra società ed il Napoli per Franco Vazquez. L’argentino sarà un nostro punto di riferimento anche per la nostra prossima stagione calcistica. Troviamo il metodo di queste false notizie profondamente scorretto. Comunque, a scoraggiare ulteriori avvicinamenti, la quotazione del giocatore è fissata ben oltre i venticinque milioni di euro”.

Cosa ne pensi? Lascia un commento