Il 22 febbraio ci sarà l’assegnazione degli Oscar: molti sono i nomi tra cui delle piacevoli scoperte e sorprese. In lizza per il miglior attore protagonista ce ne sono ben 4 e sono: Steve Carell per il film Foxcather, Benedict Cumberbatch per il film Imitation Game, Michael Keaton per Birdman ed Eddie Redmayne per La teoria del tutto. L’unico attore veterano è Brandley Cooper, che è alla terza candidatura con il film American Sniper (precedentemente nel 2013 per Il lato positivo e nel 2014 per American Hustle).

Come miglior attrice protagonista figureranno tre donne fantastiche: Rosamunde Pike con L’amore bugiardo e Felicity Jones con il film La teoria del tutto. Julianne Moore sarà candidata per il film Still Alice: l’attrice è alla quinta candidatura dopo Boogie Nights nel 1998, Fine di una storia del 2000, Lontano da paradiso e The Hours nel 2003.

Insomma come al solito l’assegnazione all’oscar è sempre un evento davvero emozionante che incorona da sempre attori e attrici bravissimi e che sanno colpirci in modo davvero realistico. Le votazioni, dato la grande esperienza di alcuni e le piacevoli sorprese di altri, sono sempre molto difficili. Non ci resta che aspettare il 22 febbraio 2015 e vedere chi riuscirà a vincere la tanto voluta e attesa statuetta.

 

 

 

Cosa ne pensi? Lascia un commento