Fereshta Angel Williams detta “Freshy”, una donna di 38 anni ha fatto sesso con l’ex fidanzato 16enne della figlia e poi stata arrestata dalla polizia, sorpresa sul fatto in un parcheggio. Non si è fatta intimorire dalla situazione e dal fatto che fare sesso con un minore non è di certo consentito in California.

Sulla donna, dunque, pendono due fardelli: aver fatto l’amore con un ragazzo minorenne e quella di non aver tenuto conto di essere andata a letto con l’ex fidanzato della figlia. La donna è stata ammanettata dagli agenti nel parcheggio di un centro di fitness di Escondido. La signora era seguita da settimane, perché segnalata alle autorità per la sua condotta dissoluta.

Fleshy è stata accusata di aver fatto sesso con minore, con rapporti orali e di manipolazione di testimone: la donna, però, nega tutte le accuse mosse verso di lei ed è stata rilasciata dietro cauzione. Comparirà in tribunale nel mese di febbraio.

 

Cosa ne pensi? Lascia un commento