Da cinque anni, Jennifer Radigan, una ragazza di 17 anni della Scozia, da ben cinque anni si nutre solo ed esclusivamente di patatine al formaggio. Ciò succede perché questa teenager ha sviluppato una forte fobia per il cibo in generale, tranne per questa pietanza. Ecco come racconta la sua paura al tabloid inglese, Mirror: “Tutto il resto mi fa venire mal di stomaco“.

Non riesce, dunque, proprio ad immaginare di sedersi a tavola e di iniziare a mangiare carne, pesce, uova o altri alimenti che le permetterebero di avere uno stile di vita sano e di condurre un regime alimentare che non sia fatto solo di patate e formaggio. Non è tutto: Jennifer non si accontenta di tutte le patatine in commercio: mangia patate al formaggio prodotte solo da specifiche marche che le aggradano.

La sua paura per il cibo nasce quando era solamente una bambina: ai genitori mentiva, dicendo di mangiare tutto quello che le davano, anche se, alla fine, si nutriva solo dell’insano alimento. Il disturbo alimentare di cui soffre Jennifer (SED) le provoca ansia e paura di fronte ad alimenti che non sono compresi nella sua tabella alimentare. La madre, infatti, afferma che “La sua fobia per il cibo era già iniziata alle elementari, quando ha iniziato a rifiutare la carne rossa”.

La ragazza spera di poter risolvere questo disturbo alimentare di cui è affetta, non appena inizierà il college e, contemporaneamnete, la terapia adatta a questa sua fobia.

 

Cosa ne pensi? Lascia un commento