Negli ottavi di Coppa Italia approda la Juventus che batte il Verona 6-1
Juventus (4-3-3):
 Storari 6.5, Lichtsteiner 6 (36′ st Mattiello sv), Bonucci 6, Ogbonna 6 (39′ pt Chiellini 6), Padoin 6, Pereyra 6.5, Marchisio 7.5, Pogba 7.5, Pepe 6.5, Morata 6, Giovinco 7 (21′ st Coman 6.5). (1 Buffon 34 Rubinho 14 Llorente 24 Vitale 33 Evra 38 Mattiello 41 Romagna). All.: Allegri 7.

Verona (4-4-2): Rafael 5, Sorensen 5, Marquez 5, Rodriguez 5, Agostini 5, Campanharo 6, Valoti 5.5, Tachtsidis 5.5 (21′ st Greco sv), Halfredsson 5 (25′ st Martic sv), N.Lopez 6,5 (39′ st Cappelluzzo sv), Nenè 6. (22 Benussi 95 Gollini 7 Saviola 20 Christodoupoulos 25 Marques 26 Sala 28 Brivio 93 Fares 97 Cecchin). All.: Mandorlini 5. Arbitro: Calvarese 6.5. Reti: pt 6′ e 46′ Giovinco, 21′ Pereyra; st 8′ Pogba; 12′ Nenè, 18′ Morata rig., 34′ Coman. Angoli: 9-7 per il Verona. Recupero: 2′ e 1′. Ammoniti: Nenè per gioco scorretto Spettatori: 39.302 (abbonati 2.9904), incasso 326.655 euro,

I gol: al 6′ del primo tempo: punizione dal limite dell’area: Giovinco super  la barriera e fa goal, Rafael ci arriva ma non riesce a respingere.

21′: Pereyra scatta sulla linea del fuorigioco salta Rodriguez e segna  sul palo più lontano. –

46′: Lichtsteiner filtrante  in area per Giovinco che anticipa Sorensen e realizza la sua doppietta.

8′ st:  rimpallo in area, Pogba  tira una prima volta, respinge Rafel, riprende e segna il 4-0.

12′ st: angolo di Lopez, colpo di testa di Marquez, e Nenè che in scivolata accompagna la palla in rete

18′ st: Agostini stende Giovinco in area, Morata segna su rigore.

34′ st: Coman prende la palla al limite, si accentra e scaglia una bordata  che finisce in rete.

Fonte:blitzquotidiano.it

Cosa ne pensi? Lascia un commento