Il Gruppo di Rupert Murdoch ha deciso di cedere il ramo della sua azienda operante nel settore delle scommesse, SkyBet.

La controllata di Sky, molto attiva sopratutto nel Regno Unito, ha un valore stimato in circa 800 milioni di sterline.

Dalla cessione il gruppo Sky potrà concentrarsi sullo sviluppo della piattaforma televisiva oggi unificata come unico gruppo editoriale in 5 paesi europei, Regno Unito, Irlanda, Germania, Austria e Italia.

Sky vende la sua controllata delle scommesse Skybet. L’azienda controllata direttamente da Sky Uk, SkyBet sarà ceduta al fondo di investimento CVC Capital Partners per un valore complessivo di circa 800 milioni di sterline, 1 miliardo di euro circa. Dalla cessione Sky potrà incassare immediatamente 600 milioni di sterline, mantenendo una quota del 20% nel settore delle scommesse.

Con l’incasso di una somma molto importante, Sky potrà concentrarsi sopratutto sull’offerta del proprio palinsesto, ed in particolare quello sportivo con  i diritti a pagamento, oggi unificati in 5 nazioni europee. Nell’ultimo anno, sopratutto per l’acquisizione dei diritti della Champions League, Sky aveva dovuto faticare e non poco per primeggiare rispetto ad altri gruppi europei. Per l’Italia, ad esempio, la concorrenza del gruppo Mediaset Premium aveva creato alcune difficoltà sui diritti in chiaro della stagione 2015-2016 della Champions League.

Cosa ne pensi? Lascia un commento