Snapcash: lancia il pagamento via chat

Snapchat anticipa tutta la concorrenza e diventa il primo servizio a rendere disponibile per l’utenza pagamenti via chat. Il nuovo servizio della famosa App si chiama SnapCash e consentirà a chi utilizza la chat di inviare pagamenti durante la conversazione: un vero smacco ad colosso come Facebook che ha in cantiere questo progetto da diverso tempo.

Grazie ad una partnership con Square, Snapchat potrebbe in futuro diventare una seria antagonista anche di eWallet come Paypal e Google Wallet, anche se nel breve periodo non è questo l’obiettivo. L’applicazione punta anzitutto a diffondersi capillarmente a livello mondiale, in quanto al momento il servizio che offre è usufruibile soltanto negli Stati Uniti.

L’accordo con Square, zienda specializzata in pagamenti digitali, consentirà agli utenti Snapchat di collegare al proprio account una carta di credito, avendo un incremento esponenziale sulle registrazioni, mentre Square riceverà in cambio ritorno una percentuale su tutte «le transazioni effettuate.».

Cosa ne pensi? Lascia un commento