La doppia spunta blu di WhatsApp potrebbe diventare facoltativa. E’ questa l’ultima novità che arriva da una delle chat più popolari del mondo. In realtà l’introduzione della doppia spunta blu avvenuta solo pochi giorni fa non è stata accolta molto bene dagli utenti, i quali hanno subito lamentato una certa violazione della privacy.

WhatsApp presto potrebbe lanciare un aggiornamento dell’app per rendere la funzione della doppia spunta blu non più obbligatoria. L’indiscrezione è stata resa nota dalla rivista tedesca Softonic e sembra che sia stata accolta molto bene tra gli utenti della chat.

A cosa serve la doppia spunta blu? WhatsApp ha introdotto un sistema di notifica che consente ai propri utenti di capire se un messaggio oltre ad essere arrivato a destinazione, è stato anche letto. Questa novità però non è stata apprezzata dagli utenti che l’hanno vista come una vera e propria intromissione nella privacy.

L’introduzione della doppia spunta blu di WhatsApp ha subito dato vita ad una serie di escamotage da parte degli utenti che volevano evitare questa nuova funzione. In rete infatti gli utenti più esperti hanno subito iniziato a suggerire di attivare la “modalità aereo” sul proprio smartphone per poter leggere il messaggio senza far attivare la doppia spunta blu. Il problema però è che serve a ben poco perché quando il dispositivo viene rimesso nella modalità standard la doppia spunta blu ritorna con prepotenza.

Rosa D’Ettore – 12/11/2014

 

 

Cosa ne pensi? Lascia un commento