Gli hacker si sono mossi in modo massiccio contro la Home Depot, un’azienda Americana che si occupa di prodotti per Il fai da te.

La Home Depot ha subito infatti un grosso attacco hacker, rubate addirittura 53 milioni di indirizzi email, l’azienda ha però subito rassicurato tutti, confermando che nei contenuti non vi erano informazioni riservate come ad esempio password.

L’attacco hacker e il furto delle email è stato scoperto dopo alcune indagini portate avanti dagli investigatori, d’altronde negli Stati Uniti non si tratta del primo attacco hacker e soprattutto dei primi furti di informazioni.

Nei mesi precedenti ci sono stati altri attacchi hacker, che hanno visto furti per oltre 500 milioni di informazioni tra carte di credito e informazioni finanziarie in generale, la stessa FBI è al lavoro già da parecchio tempo.

9/11/2014

 

Rubate email

Cosa ne pensi? Lascia un commento