WhatsApp VoIP arriverà nel 2015. Il famoso servizio di messaggistica istantanea tra pochi mesi potrebbe debuttare anche con le chiamate vocali. Tale funzione è stata già annunciata nel corso dei primi mesi del 2014 subito dopo l’acquisizione di Facebook. In un primo momento il lancio delle chiamate vocali era previsto per l’estate di quest’anno, ma a quanto pare i piani iniziali hanno subito dei cambiamenti e lo stesso lancio è stato posticipato ai primi mesi del 2015.

Jan Koum, Ceo di WhatsApp, ha reso noto che il ritardo del rilascio delle chiamate vocali è stato causato da una serie di difficoltà tecniche riscontrate proprio dal team di sviluppo. Per questo motivo quindi il lancio non sarà possibile entro la fine dell’anno, ma sarà necessario aspettare ancora qualche mese.

Un problema di compatibilità causato dai diversi tipi di microfoni disponibili sul mercato sembra che sia stata la difficoltà che ha creato più disagi. E’ in corso di verifica anche la qualità delle chiamate VoIP visto che sembra che non sia ancora in grado di soddisfare gli sviluppatori.

WhatsApp ha circa 600 milioni di utenti e la maggior parte sono molto curiosi di verificare l’utilità e la qualità del nuovo servizio di chiamate vocali. In seguito all’acquisizione dell’App da parte di Facebook, sembrava che le chiamate VoIP potessero arrivare nel breve periodo. Le cose invece sono andate diversamente e tutti gli utenti di WhatsApp dovranno ancora aspettare qualche mese per poter provare questa incredibile novità.

Rosa D’Ettore
31/10/2014

 

Cosa ne pensi? Lascia un commento