Gli amanti dell’ Apple in Italia aspettavano con ansia il lancio del nuovo iPhone 6 e iPhone 6 Plus. 
Nonostante i tanti fan e le tante vendite effettuate, l’azienda di Cupertino deve affrontare la concorrenza di altri grandi marchi, come Samsung, Sony e altri. Quindi, se non sei un amante della “Mela” ma amate gli Android, qui ci sono alcune ottime alternative all’iPhone 6.

HTC One M8
HTC offre un bel design, delle ottime specifiche e una delle migliori prestazioni tra gli smartphone. Nonostante alcuni piccoli difetti, questa offerta dell’ HTC è la migliore per un telefono in concorrenza con l’iPhone 6. Per quanto riguarda le specifiche, l’HTC One M8 ha uno schermo Super LCD 3 da 5 pollici, con una densità pixel da 441 ppi.. Il display è nitido, chiaro e confortevole, realizzato in Gorilla Glass 3. Questo smartphone potrebbe essere il principale concorrente dell’iPhone 6.

Galaxy Note 4 
E qui uno dei più grandi rivali di sempre. Questo smartphone è abbastanza simile al Galaxy S5, ma è ottimizzato per la S Stylus Pen, mentre su un Apple non si può usare una stilo. Lo smartphone ha una risoluzione QHD, mentre il nuovo iPhone 6 ha un display full HD. Il Note 4 dispone anche di più pixel, a 515 ppi rispetto all’iPhone 6 Plus che ha 401 ppi densità di pixel. Galaxy Note 4 è attualmente uno dei più potenti telefoni Android sul mercato.

Google Nexus 5 
Questo smartphone possiede uno schermo IPS HD, in più la tecnologia LCD True LGA fornisce una nitida qualità visiva con 1920×1080 pixel di risoluzione Full HD su un pannello di 4,95 pollici. Per finire, una densità di pixel di 445 ppi. Qualche funzionalità in più dovuta alla possibilità di effettuare operazioni dalla Google Wallet e anche questo smartphone si può considerare un’alternativa.

Ci sarebbero poi anche: OnePlus One, che grazie alla sua resistenza e alla flessibilità garantita dalla CyangogenMod 11s; lo Xiaomi MI4, grazie al suo processore quadcore da 2,5 GhZ a differenza dell’iPhone, con un dualcore da 1,4 GhZ.

iPhone6Plus-vs-Galaxy-Note-3-2

Cosa ne pensi? Lascia un commento