Windows 9 verrà presentato da Microsoft questa sera a San Francisco. Il colosso di Redmond infatti si sta preparando al grande evento di martedì 30 settembre per presentare l’ultima edizione del sistema operativo che dovrebbe prendere il nome di Windows 9 e che dovrebbe essere disponibile sul mercato a partire dalla prossima primavera. Per adesso però verrà rilasciata entro metà ottobre con il nome in codice “Threshold” per i produttori, le aziende e gli sviluppatori.

 

Windows 9, le prime indiscrezioni

Nel corso degli ultimi giorni stanno circolando in rete numerose indiscrezioni su come potrebbe essere Windows 9. Tutto questo sta ad indicare che c’è una grande curiosità intorno al nuovo sistema operativo del colosso fondato da Gates. Con Windows 9 potrebbe ritornare il menù Start, ma è importante sottolineare che il nuovo sistema operativo avrà la grande capacità di adattarsi in modo dinamico a tutti i dispositivi sui quali verrà installato.

 

Windows 9 pensato per tutte le esigenze

Prima della scorsa estate il Ceo di Microsoft Satya Nadella aveva reso noto che presto sarebbe stato presentato un nuovo sistema operativo più snello, integrato e adatto agli schermi di tutte le dimensione. Lo scopo infatti era quello di racchiudere tre sistemi operativi in un solo per creare praticamente una sola architettura per computer, smartphone / tablet e per la console Xbox. In questo caso quindi Windows 9 potrebbe rappresentare un vero e proprio vantaggio per gli sviluppatori che si ritroverebbero a creare delle applicazioni universali.

Windows 9

Windows 9

Cosa ne pensi? Lascia un commento