Samsung sembra molto vicino ad Apple. A quanto pare, vuole introdurre un nuovo sistema di pagamento NFC tramite PayPal per competere contro Apple Pay

Samsung ha reagito alla recente conferenza di Apple. Secondo i media sudcoreani, il gigante dell’elettronica intende sviluppare il proprio sistema di pagamento per gli smartwatch e dispositivi mobili. Seguendo le stesse linee come Apple Pay, ma tramite PayPal e potrebbe funzionare.

Anche se da quando Apple ha introdotto i suoi ultimi prodotti, Samsung continua ad attaccare il suo grande rivale con diverse pubblicità, degradando il suo concorrente. Il gruppo sudcoreano, osserva ogni loro passo molto da vicino. Secondo la stampa locale del paese, Samsung avrebbe puntato lo sguardo verso il sistema di pagamento di Cupertino, Apple Pay.

La guerra dei brevetti continua
Sistema di pagamento NFC per Apple iPhone 6 e presentato nel keynote, ha richiamato l’attenzione di Samsung che ha lanciato tre SmartWatch in un anno senza alcun sistema NFC disponibile, anche il neonato ed elegante Samsung S Gear , presentato all fine di agosto.

Nei prossimi mesi potremo vedere come Samsung presenterà un altro modello, possibile S Gear 2?, per contrastare Apple. Naturalmente, c’è il rischio di una nuova causa legale per plagio.

Samsung e PayPal, grandi potenziali alleati
I media della Corea del Sud, sostiene che Samsung potrebbe cooperare con Paypal, un’alleanza che sarebbe forte, per migliorare il chip di pagamento di competenza, compatibile solo con Apple Pay.
PayPal potrebbe anche beneficiare di un accordo di questa portata. La filiale di eBay potrebbe prevalere in un mercato emergente come i pagamenti NFC, alleandosi con uno dei giganti della tecnologia.

Se questo accordo viene a compimento, Apple potrebbe avere un’altra preoccupazione da aggiungere alla propria lista.

22 Settembre 2014

Cosa ne pensi? Lascia un commento