Quando verrà rilasciato?
Oggi 17 Settembre 2014 è il giorno scelto da Apple per il tanto atteso rilascio di iOS8. iOS8 verrà rilasciato alle ore 19 del 17 settembre in Italia, in America invece si potrà avere accesso al nuovo sistema operativo a partire dalle 10 del mattino. Meno fortunati i Paesi asiatici che dovranno aspettare l’1 o le 2 del 19 settembre.

Quali dispositivi Apple potranno essere aggiornati ad iOS 8?

iPhone: iPhone 4S, iPhone 5, iPhone 5S, iPhone 5C.
iPod: iPod Touch di Quinta generazione.
iPad: iPad 2, iPad Retina, iPad Air, iPad Mini e iPad Mini con Retina Display.
Iphone 6 e Iphone 6 Plus avranno iOS8 di serie. 

Principali novità:

Migliorata notevolmente la tastiera che suggerisce le parole più adatte al contesto: riconosce se si scrive in mail o messaggi e cambia lo stile a seconda del tipo di conversazione (formale o amichevole).

Messaggi in stile Whatsapp : l’applicazione permette ora di inviare messaggi vocali e video istantaneamente, è inoltre possibile inviare la propria posizione a qualsiasi contatto per condividere i propri spostamenti.

Arrivano Homekit ed Healthe due nuove applicazioni che si prenderanno cura della casa e della nostra salute. Come? Homekit si collega a tutti i sistemi che dialogano con iOS (interruttori, prese smart ) permettendo di controllare la propria casa. Healthe permette di monitorare la propria salute raccogliendo dati come il battito cardiaco, la qualità del sonno, il respiro, combinando i dati delle varie applicazioni per creare un vero e proprio profilo sanitario.  

Migliorata la privacy attraverso nuovi popup che permetteranno di capire esattamente a quali funzioni accederanno le varie applicazioni. 

Arriva Apple Pay : da ora l’Iphone potrà essere utilizzato come una vera e propria carta di credito. Questa funzione tuttavia è in fase sperimentale, sarà attivata ad ottobre negli USA e successivamente nel resto del mondo. 

Nuove funzioni per le foto: sarà possibile regolare la luminosità, il contrasto e l’esposizione senza dover ricorrere ad altre applicazioni. La ricerca delle foto sarà più semplice, sarà infatti possibile ricercarle per data luogo o  nome dell’album. Inoltre con la modalità Time-lapse sarà possibile scattare foto ad intervalli variabili ed unirli in un video che mostra la sequenza delle immagini.


Moltissime le novità del nuovo iOS8 e la possibilità di installarlo su dispositivi rilasciati più di due anni fa conferisce ulteriore merito alla Apple che ha fatto un notevole passo avanti.  

 

Giuseppe Baresi
17 Settembre 2014

Cosa ne pensi? Lascia un commento