Google avrebbe avuto colloqui con almeno due fondi di private- equity per acquistare il «core business» del motore di ricerca rivale Yahoo!, secondo quanto scrive il Wall Street Journal online. Il colosso di Mountainview e i suoi potenziali partner avrebbero solo cominciato a discutere della questione, ma non avrebbero ancora definito una proposta formale. Sempre secondo il Wsj, Google (che sarebbe interessata a vendere parte della sua pubblicità attraverso Yahoo!) potrebbe anche non arrivare a formulare l’offerta. Non è noto, inoltre, quali fondi sarebbero coinvolti nell’operazione. Secondo il quotidiano finanziario Usa, qualsiasi accordo tra i due motori di ricerca finirà comunque sotto lo scrutinio dell’antitrust Usa che già nel 2008 è intervenuto a bloccare un accordo di partnership pubblicitaria tra i due motori di ricerca. L’anno seguente Yahoo! aveva poi firmato un contratto decennale con Microsoft, sempre nel campo delle ricerche. Sempre secondo il Wsj, che cita anche in questo caso fonti informate, anche Microsoft starebbe adesso considerando di presentare un’offerta per Yahoo! attraverso un fondo di investimenti.

Cosa ne pensi? Lascia un commento