mentanaNon si è mai parlato di Miss Italia così tanto come quest’anno. Il concorso sta infatti tenendo banco sulle pagine dei giornali da maggio, quando, sotto un prematuro solleone, Patrizia Mirigliani ha dovuto prendere atto che la kermesse non sarebbe stata seguita dalla Rai. Da qui, le contestazioni (di alcuni) e i sentiti ringraziamenti (di altri), il ricorso alle Corte dei Conti, la mobilitazione delle associazioni e persino di qualche politico. Fino alla rassegnazione collettiva: la Rai non vuole più Miss Italia e nulla potrà cambiare questo fatto. In estate è così partita la ricerca di un’alter – nativa. Sky si è subito tirata fuori dai giochi. ConMediaset c’era stato un abboccamento, gonfiato dai giornali: sebbene la stampa avesse già individuato date, numero di serate e conduzione (Gerry Scotti), Patrizia Mirigliani conferma a Libero che «non c’era niente di concreto: si trattava solo di un’ipotesi, peraltro embrionale». Tant’è verochepoi nonse ne è fatto nulla. Adesso, però,pare sia la volta di La7. Le trattative esistono: sono in corso, sono reali. Lo confermano l’uf – ficio stampa sia della rete che di Miss Italia. Eppure, anche qui, scoppia il giallo: dalle pagine di Facebook, Enrico Mentana chiosa: «Miss Italia su La7? Anche no, grazie. L’identità di rete è una cosa seria». Tra l’altro il post sparisce per svariate ore, e qualcuno ventila che la cancellazione sia stata fatta su richiesta dell’editore. Al sito Dagospia Mentana comunque chiarisce: «Non ho posto veti; ho solo detto la mia sull’identità di La7 che insieme con tanti altri ho contribuito a formare in questi anni. Spetta all’editore e al direttore di rete decidere, senza snobismi, ma facendo l’interesse della ditta. Resta da capire però perché Miss Italia, oltre che dalle reti Rai, sia stata rifiutata da Canale 5, Italia 1 e Rete4: tutti autolesionisti?». Una stoccata pesante. E spiazzante. Mentana infatti ha preso parte, come giurato, aMiss Italia nel 1996 quando è stata eletta Denny Mendez. E una Miss se l’è persino sposata: Michela Rocco di Torrepadula. La Mirigliani comunque non raccoglie la provocazione: «Preferisco non replicare. Stimo molto Mentana». E quando le si chiede se lo vorrebbe ancora in giuria, afferma: «Certo, mi farebbe molto piacere ». Per capire, comunque, se La7 ospiterà davvero Miss Italia, bisognerà attendere una settimana. Quanto all’ipotesi di trasmettere l’evento su una syndacation di Tv l (come fece a suo tempo Michele Santoro per Servizio Pubblico), la Mirigliani dichiara: «È un proposta che ho appreso dai giornali».

Cosa ne pensi? Lascia un commento