Fino a questo momento è stata al centro del gossip soprattutto per le sue relazioni sentimentali, da Fabrizio Corona alla fresca rottura (con tanto di tradimento?) da Guè Pequeno e continua a catalizzare l’attenzione con scatti hot su Twitter, ma Nicole Minetti in effetti ha altri problemi a cui pensare.

A cominciare dal fatto che rischia sette anni di carcere, imputata di induzione alla prostituzione nel corso del processo Ruby2.Stamattina Nicole è arrivata al Tribunale di Milano dove è in corso una nuova udienza del processo dove erano previste le spontanee degli imputati.Assediata dai giornalisti ha detto “Sto benissimo. Una favola. La politica non mi manca”.

E dire che poche settimane fa si lamentava della sua situazione, andava dicendo di essere disoccupata e di avere la vita rovinata a 28 anni. La parte più interessante dalla deposizione però è stata quella in cui ha raccontato i dettagli della storia con Silvio Berlusconi. “Tengo a precisare che il mio è stato un sentimento d’amore vero per Silvio Berlusconi”.

Nicole racconta di essere stata portata alle famose cene di Arcore da Marysthelle Polanco, che aveva conosciuto a Colorado Cafè. Berlusconi cominciò a corteggiarla quando prese a frequentare il San Raffaele e lei non potè non rimanerne affascinata. 
Insomma dal rapporto di amicizia alla relazione vera e propria (che si era conclusa alla fine dell’anno) il passo è stato breve e d’altra parte la versione della relazione sentimentale con Berlusconi era già stata quella già proposta dalla Minetti in ogni udienza del processo.

Intanto Nicole, che pure ha denunciato ai cronisti una continua “aggressione mediatica seguita da una ondata di disprezzo e una campagna di odio e diffamazione senza precedenti nella storia d’Italia” ai suoi danni, continua a mettersi in mostra su Twitter postando scatti hot da regalare ai suoi followers.

Qualche tempo fa l’ex consigliere regionale aveva anche detto che si sarebbe concessa l’estate per capire se restare in Italia o meno. Aspetteremo.

Cosa ne pensi? Lascia un commento