Alessia Marcuzzi potrebbe essere riconfermata alla guida del Grande Fratello 13nonostante la sua ultima esperienza non sia stata delle più esaltanti.

Vi ricorderete infatti che la presentatrice romana, durante l’ultima stagione del Gf, è stata pesantemente criticata per i suoi atteggiamenti considerati scorretti nei confronti di alcuni concorrenti. I telespettatori criticavano Alessia Marcuzzi perché favoriva alcuni gieffini a discapito di altri: accuse ovviamente sempre rispedite al mittente dalla diretta interessata ma che in qualche modo hanno inficiato la buona riuscita del programma.Che mai come nella edizione numero 12 ha avuto ascolti così bassi e si è lasciato dietro uno strascico di polemiche infinito. Normale dunque l’anno sabbatico che si è preso il Grande Fratello, che ha preferito far calmare gli animi e tornare poi in grande spolvero il prossimo autunno. Le prime indiscrezioni sul Grande Fratello 13 ci dicono che il reality sarà molto diverso dall’ultima stagione che è durata un po’ troppo e che ha visto una miriade di concorrenti entrare e uscire dalla casa con la conseguenza che i telespettatori non sono riusciti ad affezionarsi.

► GRANDE FRATELLO 13, LE NOVITA’ DELLA PROSSIMA STAGIONE

Per il Grande fratello 13 insomma si torna al vecchio e anche la conduttrice potrebbe rimanere la stessa, se sono vere le voci che in queste ultime ore vorrebbero Alessia Marcuzzi riconfermata al timone del programma targato Endemol. Cadono dunque in automatico le candidature di Paolo Bonolis e Barbara D’Urso che sembravano poter subentrare dopo sette anni di conduzione targati Alessia Marcuzzi. Adesso non ci manca altro che aspettare l’ufficialità che probbailmente arriverà a breve visto che si sta già lavorando alla nuova stagione del Gf che riprenderà a breve.

Per Alessia Marcuzzi, dunque, si tratterebbe di una gradita conferma, lei che aveva sempre detto di essere super disponibile a ripresentarsi per l’edizione numero 13. Forse anche per riscattare un’ultima stagione tutt’altro che positiva…

Cosa ne pensi? Lascia un commento