”Non sono cose che mi riguardano, conosco solo i corsi in Italia, da quelli di prima categoria, che durano 5 ore al giorno per un mese. Ma sicuramente a livello Uefa ci saranno altri corsi per ‘patentare’ i nuovi allenatori”:Massimiliano Allegri non si scompone davanti alla notizia cheClarence Seedorf, uno dei candidati per il futuro della panchina del Milan, sta seguendo il corso a distanza dal Brasile per ottenere la licenza Uefa Pro. Allegri ha parlato invece al telefono con Rino Gattuso dopo il suo esonero dal Sion”Gli ho chiesto come andava. Credo – ha osservato l’allenatore rossonero – che a fine anno Rino comincera’ a fare seriamente l’allenatore,: e’ un mestiere che puo’ fare perche’ ha passione, competenza, e credo che sia stato molto fortunato ad avere insegnanti di calcio, da Galeone, ad Ancelotti. Inserirlo nel mio staff? Glielo avevo proposto l’anno scorso, poi ha fatto una scelta diversa, ci conosciamo da 18 anni”.

Cosa ne pensi? Lascia un commento