La Rai ha confermato ufficialmente la seconda stagione di The Voice che prenderà il via il prossimo autunno. A darne notizia è il settimanale Chi che parla dell’assoluta certezza che il talent di Rai 2 (che sta andando in onda in queste settimane) troverà spazio anche nella prossima stagione televisiva.

D’altronde la prima stagione di The Voice ha ottenuto ottimo successo in termini di pubblico con punte sopra i 4 milioni di telespettatori in serate particolari dove la concorrenza era rappresentata, per esempio, dalle partite della nazionale italiana. Il talent show condotto da Fabio Troiano insomma ha funzionato anche se qualche critica c’è ovviamente stata. Soprattutto per il modo di gestire la gara da parte dei quattro vocal coach: Piero Pelù, Raffaella Carrà, Riccardo Cocciante e Noemi. Per esempio Alfonso Signorini, spesso, ha fatto notare come il troppo buonismo da parte dei giudici – che non hanno mai criticato una performance dei cantanti in gara limitandosi sempre a dire che si trattava di esibizioni fantastiche e al di sopra delle aspettative – avesse reso The Voice un po’ troppo noioso alla lunga.

Ma evidentemente il pubblico a casa non l’ha pensata così visto che ogni giovedì, serata di messa in onda del programma, gli ascolti hanno premiato il talent canoro di Rai 2. Che nella stagione televisiva 2013-2014 sarà a quanto pare anticipato:The Voice 2 partità infatti in autunno quando su Sky conincerà X Factor 7, condotto dal bravo Alessandro Cattelan. Una scelta fatta proprio per fare concorrenza al talent show di Sky che in termini di ascolti va sempre molto bene.

Per il momento si sa poco sulla seconda stagione di The Voice. Non si sa, per esempio, se Fabio Troiano sarà confermato al timone. Conferma all’orizzonte però per i quattro giudici: Raffaella Carrà, Riccardo Cocciante, Noemi e Piero Pelù ci saranno!

Cosa ne pensi? Lascia un commento