Due vittorie consecutive, un quarto posto conquistato dopo la bellissima prova di forza sul campo della Lazio e la zona Champions ad un passo.La Fiorentina di Montella non vuole fermarsi,  il sogno terzo posto è li ad un passo e sarebbe sciocco non provarci. Certo, non sarà facile contro questo Genoa, una squadra notevolmente rafforzata dal mercato di gennaio ed alla ricerca di punti importanti in chiave salvezza. Contro la squadra di Ballardini, Montella dovrebbe confermare il modulo e gli uomini scesi in campo domenica scorsa all’Olimpico, eccezione fatta per Aquilani, che rientra dopo aver scontato il turno di squalifica. Con il ritorno dell’ex Liverpool, si riforma il terzetto delle meraviglie in mezzo al campo, con Borja Valero e Pizarro a completare il reparto. In difesa Tomovic sembra aver vinto ancora una volta il ballottaggio con Roncaglia, mentre capitan Pasqual è confermato sulla sinistra. Confermatissima anche la coppia centrale composta da Savic e Gonzalo Rodriguez (Compper non convocato per un problema fisico). In porta ovviamente Emiliano Viviano.

Capitolo attacco: spazio ancora una volta al tridente fantasia e qualità che ha steso la Lazio all’Olimpico. Jovetic agirà nel ruolo di prima punta, con Ljajic e Cuadrado a supporto. Il serbo, autore di 4 reti nelle ultime 4 partite, sta vivendo un momento di forma eccelso, e su di lui saranno sicuramente puntati i riflettori del Franchi.

Probabile formazione 4-3-3 – Viviano; Tomovic, Savic, Gonzalo Rodriguez, Pasqual; Aquilani, Pizarro, Borja Valero; Cuadrado, Jovetic, Ljajic

Cosa ne pensi? Lascia un commento