L’aitraversamento dette mappe utilizzerà fa» di platfcrming e parkour, in cui Nilin si troverà a dover scalare edifici o superare sezioni all’interno del degradato paesaggio architettonico dei bassifondi, La protesi di cui sarete dotati, sarà anche capace di interfaccarsi con alcuni computer installati negli edifici, così da muovere piattaforme, aprire porte e interagire con particolari terminali Le parti più interessanti di Remember Me. però, sono sicuramente quelle riguardanti il combattimento e la modifica dei ricordi. Nel primo caso, è stato annunciato che il titolo Dontnod utilizzerà un sistema di combo libere, con cui il giocatore potrà costruire le proprie catene dazione scegliendo fra vane categorie di mosse Le Pressens. cosi vengono definite dagli sviluppatori, saranno di tipo rigenerativo, pacificatorio, potente e concatenato. Ogni ufficiale o boss abbattuto, garantirà alla protagonista una certa somma di punti PMP, con cui potremo sbloccare le nuove Pressens, da usare nella catena personalizzata di combo In totale, il numero di variabili si attesta sulle 50.000, in un probabile tentativo di aumentare il replay-value affinché ogni giocatore scopra tutte le combinazioni disponibili A completare il quadro, ci saranno le S-Pressens. ovvero attacchi speciali utilizzabili soltanto dopo aver caricato una speciale barra del focus Solitamente questi attacchi sono devastanti, e mirano a destabilizzare il dispositivo di controllo mentale dei nemici, cosi da abbatterli, stordirli o confonderli. Come lo stesso direttore creativo ha garantito durante l’ultimo Eurogamer Expo, il raggiungimento del livello massimo della protagonista non abbatterà il livello di difficoltà, perché le mosse saranno gradualmente rese disponibili per lo sblocco durante la campagna. Eseguirle in combo richiede una pressione tempestiva dei relativi tasti, ma non risulterà mai troppo difficile, per evitare di rendere il gameplay frustrante. Se accoppiare le arti marziali al SENSEN Iquesto il nome del dispositivo di MemoreyesJ può essere interessante, lo è ancor di più parlarvi del modo in cui Nilin raggiungerà alcuni obiettivi Come vi abbiamo accennato in precedenza, infatti, leroma potrà manipolare i ricordi di alcuni personaggi-chiave, ottenendo risultati devastanti Una delle sequenze mostrate, vedeva l’agente intenta a interfacciarsi con la mente di un suo obiettivo, usando elementi in un suo ricordo per fargli credere di aver assassinato la propria fidanzata In questo frangente, purtroppo, il fallimento non creerà una strada secondaria sul piano narrativo, ma bisognerà avviare nuovamente la sezione. Una volta nel ricordo, dovremo decidere quale oggetto modificare. Nello specifico, la scena mostrataci faceva vedere come la protagonista cambiasse lo stato delta pistola della vittima nelle memorie, affinché essa sparasse per orrore una volta impugnata dai due litiganti. Questa stessa meccanica, poi, sarà usata anche al termine delle battaglie contro i boss di fine livello, > quali potranno fornirci elementi chiave per il prosieguo dell’avventura, che sia in termini di esplorazione o semplici informazioni tattiche Sfruttando a dovere questa novità assoluta per il panorama degli action/adventure, Dontnod Entertainment potrebbe lanciare sul mercato un gioco profondamente connesso alle emozioni che tenta di far scaturire nel giocatore, gra2ie a una trama basata su temi inediti e a un futuro sj distopico, ma comunque basato su eventi che potrebbero benissimo accadere grazie all’avanzamento dette tecnologie in possesso già oggi dall’umanità Non ci resta che attendere l’oramai vicino mese di maggio per scoprire una volta per tutte le verità del passato di Nilin.