Il portiere sloveno non è tra i 23 chiamati da Stramaccioni… Non ci sarà Samir Handanovic domani nell’Inter che affronterà il Bologna per un problema che ha costretto Andrea Stramaccioni a tenerlo fuori dai convocati. Ecco l’elenco completo dei convocati:SFIDA A DUELLO – I due giocatori in molte partite della stagione si sono resi decisivi grazie a dei gol che hanno portato tre punti alle rispettive squadre… SFIDA A DUELLO – Poco più di un anno di differenza, Rodrigo Palacio classe ’82, Alessandro Diamanti classe ’83, il primo alto 1,75 metri, mentre il secondo 1,80, uno destro ed uno mancino. Queste sono le caratteristiche dei due giocatori, che molto spesso sono i simboli delle due squadre. In questo momento con l’assenza di Milito, è Palacio che ha dovuto prendere le redini del reparto offensivo nerazzurro, mentre il giocatore rossoblu, dopo essere diventato capitano, è sempre più il simbolo di questo Bologna. In 112 presenze in Serie A, sono 44 le reti e 32 gli assist di Palacio, mentre per quanto riguarda Diamanti, 114 presenze, 24 gol e 25 assist.

PRECEDENTI PALACIO CONTRO IL BOLOGNA – Sono due le reti dell’attaccante nerazzurro al club rossoblù. Una siglata quando militava nel Genoa (35a giornata stagione 2011-2012, genoani sconfitti per 3-2) e la seconda siglata recentemente nel 3-2 finale nei tempi supplementari dei quarti di finale della Coppa Italia.

PRECEDENTI DIAMANTI CONTRO L’INTER – Anche per Diamanti sono due le reti siglate contro l’Inter. Una nell’ormai ‘famoso’ 3-2 dei quarti di Coppa Italia, e l’altro nella scorsa stagione, quando il Bologna perse 3-1 contro i nerazzurri.

Cosa ne pensi? Lascia un commento